3 gennaio 2012

Obiettivi 2012 - do i numeri


1 - arrivare al 2013;
2 - leggere almeno 24 libri;
3 - finire la 1a stesura del "raccontone";
4 - trombare la Cucinotta;
5 - ampliare la casa di 1 vano;
6 - giocare almeno 48 ore di tennis;
7 - uscire almeno 12 volte con gli amici;
8 - cucinare almeno 24 nuove ricette;
9 - scrivere almeno 120 nuovi post sul blog;
10 - dire almeno 12 volte "ti amo" in giorni diversi, la donna va bene anche la stessa;
11 - riuscire a vedere sulla bilancia almeno una volta i 79,9 e chiudere l'anno max a 82 kg.

Deformazione professionale m'impone di ragionare in termini più numerici che aulici. Per spunti più poetici citofonare Bianca.
In caso di involontario fallimento del primo obiettivo, pregherei Giacomo, di consuntivare gli altri  riparametrando i target ai dodicesimi di vita vissuta (considera comunque che la Cucinotta non l'avrò trombata), come puoi notare ho utilizzato i multipli di 12 per non renderti troppo complicato il calcolo. Nel caso fatti aiutare dalla mia figlioccia adorata.
Ovviamente la base 12 è molto utile anche a me per i monitor in corso d’anno così posso impormi e misurarmi con periodici microobiettivi di riferimento.
I punti sono 11 perché nel 2011, avendone 10, sono incappato in uno sbiadito pareggio e non sono stato capace di capire se ho chiuso l’anno in attivo o no.
Si accettano pronostici.

16 commenti:

  1. Anche te con le intenzioni per l'anno novo (sì senza "u"). Secondo me ce la puoi fare per molti di questi. Uscire 12 volte con gli amici mi pare un po' pochino... vuoi vincere facile eh? Comunque la numero uno mi pare quella essenziale... Raggiunta quella, le altre anche chissene!

    The Life After

    RispondiElimina
  2. Totale 2334,9 (La Cucinotta l'ho contata zero :P)
    Bella lista. E quella dell'anno passato, dovè?

    RispondiElimina
  3. Non hai messo il n° di volte che tromberai la Cucinotta...

    RispondiElimina
  4. Quando centrerai il punto 4 mi raccomando la macchina fotografica, non dimenticarla perchè ne farai un post, è vero che lo farai? Anzi no fanne un blog, nel caso però le foto molte.
    E senza quegli orribili rettangolini neri di censura che voglio vederle gli occhi.
    Siamo d'accordo?
    CONTE COOONTE DOVE CAZZO SEI! Avanti diglielo pure tu

    RispondiElimina
  5. @tla 12 volte con gli amici (inteso senza le donne e senza i figli) è dura.

    @ldc quella dell'anno passato non è pubblica, cmq la 3 la 4 e la 5 sono insuccessi dell'anno scorso.

    @myr sui numeri in questo campo non mi sbilancio mai, per non creare troppe aspettative, né quando si tratta di volte, né quando si tratta di minuti, né quando si tratta di centimetri.
    cmq diciamo 12

    @gio troppo mariagrazia sant'antonio!

    RispondiElimina
  6. Hombre, va bene, i tuoi numeri li hai dati, ma il MIO numero di cell a Giacomo l'hai poi passato? Penso di no..visto che non mi sta chiamando per AUGURARMI uno STRACAZZUTISSIMANNONUOVO! :P

    Ehm..Hombruccio..posso chiederti un favore?
    Mi fai 'sta traduzione?

    - Ma questa è mèzza briàa, o è briàa mézza?

    COSA SIGNIFICA?
    Devo troppo saperlo..

    Salutandoti indistintamente
    Greis (ma gnappetta della Val Gina (che sono io Greis (ma gnappetta della Val Gina))

    RispondiElimina
  7. @greisse greisse (in fiorentino) il giacomo è riservato, devi da pazienta' anco se so ha prenotato un bilocale in valgina per la stagione sciistica.
    Trad.:
    ma questa è mezza ubriaca, o è ubriaca fradicia?
    dove con mézza=fradicia s'intende totalmente.
    Insomma "questa" sobria la non è.

    RispondiElimina
  8. Avere idee chiare è importantissimo...

    RispondiElimina
  9. @hombre va bene allora! Te la posso concedere!

    The Life After

    RispondiElimina
  10. Mi intrometto nella conversazione con la griesse per sottolineare che mèzza è con la zeta dolce (ds), mézza ha invece la zeta dura (ts).

    Riguardo alla Hombre's list per deformazione professionale viene da chiedermi se l'aumento di un vano comporterebbe l'aumento di cubatura e quindi di rendita. In tal caso perché hai tanta voglia di pagare più ICI?
    Ma il vano in più sarebbe l'ampliamento della cucina. Perché allora potresti cambiare il punto 4 con una semplice modifica grammaticale da "la" e "nella". Sarebbe un obiettivo più raggiungibile.
    Per il tennis e le ricette posso offrirmi volontaria.

    RispondiElimina
  11. @ME per le ricette vediamo, sto a disposizione. ne posti? era meglio se trovavo una volontaria per il ruolo della cucinotta. Il vano in più è vitale anche se ancora non c'è accordo sulla destinazione d'uso.

    RispondiElimina
  12. Premesso che sto toccando insistentemente parti del mio corpo, purtroppo scarsamente utilizzate, perchè non sia mai che stianti prima io di te, il fatto che tu mi abbia nominato ufficiale testamentario mi inorgoglisce, ma mi sta mettendo addosso un'ansia insostenibile. Vengo al dunque. Mettiamo il caso che tu defunga non proprio l'ultimo giorno del mese, devo ricalcolare gli obiettivi in pro-quota giorno? Io sarei per considerare un mese intero vissuto se hai scavallato il 15, altrimenti tutto il mese lo togliamo dal conteggio, mi pare più semplice. Veniamo poi agli obiettivi. Per i libri direi di considerare quelli effettivamente terminati quindi anche se fossi rimasto all'ultima pagina lo scartiamo. Per il vano la questione si complica perchè mi sembrerebbe giusto considerare lo stato di avanzamento della costruzione, ma per fare ciò ho bisogno dei mq che intendi edificare, senza tale dato non posso certificare il raggiungimento. Anche per i Kg occorre fare chiarezza perchè il target è stabilito a chiudere l'anno entro 82 kg, ma se te nel corso dell'anno li superi, ma decedi, non hai la possibilità di riscattarti. E' pur vero che poi l'obiettivo lo raggiungi lo stesso (se non pesiamo la bara) ma le condizioni sono cambiate e non può essere giudicato come raggiunto. L'ultimo dubbio è sulla Cucinotta, se lasci questo mondo proprio mentre sei indaffarato con l'attrice sicula prima di addivenire alla agognata metà (insomma mentre sei sul pezzo ma siamo ancora al petting), che facciamo? Io sarei per non farlo passare perchè, e fossi stato più calmo, in un colpo solo ne potevi beccare due, non saresti morto e te la saresti trombata. Caro adorabile folle, vedi comunque di rispettare il primo che ci pensi da solo a calcolare gli altri.

    @ Grace Io e ti chiamerei pure, ma poi i'cche ti dico?

    RispondiElimina
  13. Disattendere i programmi è decisamente più divertente che realizzarli.
    Pensaci.

    RispondiElimina
  14. Avevo notato questo ricorrere del 12 e suoi multipli. Mi pare che siano tutti obiettivi abbastanza raggiungibili e tu sei uno che si impegna, sì. Quindi dico che ce la fai al 100 per 100. Certo, il primo... -.-" (Ehm, grattiamoci, va!)

    RispondiElimina
  15. @giacomo ok per gli arrotondamenti al mese intero. cmq, quando sarà, mi farò cremare (oh, l'ho scritto anche qui: è una mia cazzo di volontà) quindi peserò sicuramente meno, almeno quello abbonamelo. La Cucinotta, lo sai, l'ho messa anche nella speranza che in qualche tua trasferta tu la trovi al ristorante e le possa dare finalmente il mio numero di cellulare, rimediando al pastrocchio con Rombo di Tuono.

    @jfk sì, c'è un fondo di verità, specie sull'ultimo.

    @matteo grazie per la fiducia, anche se il 100% non l'ho mai fatto. Ma se ne becco 10 giuro che vo a cercarla davvero la MG.

    RispondiElimina
  16. Pensavo ad una lista simile stanotte, sempre incoraggiata dalla prima pagina di Mr Gwyn. In effetti ogni anno la penso...ma poi sono troppo pigra per farla. Vedremo...

    RispondiElimina

Ma dici a me? Ma dici a me? Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Non ci sono che io qui...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...