12 gennaio 2012

Terapia di Groupon

Tu e la tua metà vi siete chiesti perché state insieme, perché vi siete piaciuti?
Forse perché amate entrambi il cinema, il sesso estremo, le passeggiate nel bosco, lo snorkeling e le torte al cioccolato? Ci può stare, infatti, chi si somiglia si piglia.
Oppure perché siete agli antipodi e vi compensate, uno è istintivo e l'altro ragiona, uno mangia la coscia e l'altro il petto, uno ama il calcio e l'altro ama stirare? Ci può stare, infatti, gli opposti si attraggono.
O forse nella vostra storia c'è un giusto mix, un po' vi somigliate e un po' v'incastrate perché diversi. Può essere anche questo.
Io so esattamente perché io e mia moglie siamo fatti l'uno per l'altra: ognuno di noi ha un ruolo preciso. In cucina, a letto, nell'educazione della prole, nella spartizione dei giochi su La Settimana Enigmistica, nell'elaborazione e nell'attuazione dei programmi nel tempo libero.
Quest'attribuzione di mansioni dall'equilibrio jenghiano trova la sua sublimazione in quella mezz'ora quotidiana in cui lei, davanti alla sua posta elettronica, passa in rassegna le offerte dei vari Groupon, Groupalia, Poinx e compagnia cantando.
Lei legge a voce alta, quasi indifferente, ma di fatto propone. Io stronco. Il mio ruolo è quello, è la mia natura direbbe il cazzo di scorpione.
Il nostro rapporto si rinsalda se riusciamo a varare un perfetto mix tra offerte acquistate e bocciate.
Per far ciò serve della classe, non pensiate di agire a cuor leggero, magari distrattamente mentre state affettando le zucchine a julienne o spippolate col telecomando tra Bear Grylls e Gordon Ramsay. Occorre attenzione perché non potete bocciargliele tutte tutte, altrimenti, a un certo punto, lei s'innervosirà e finirà per accettare le prime 3 che gli capitano a tiro, chessò trascinandovi in un trekking di due giorni a Cesano Maderno, in un ristorante macrobiotico sui Monti Erei o portandovi a casa un'iguana verde dell'Amazzonia.
Ed ecco in esclusiva uno stralcio dei dialoghi che potreste ascoltare se solo aveste piazzato delle cimici da noi:
- Apriamo un conto WeBank?
- Conto? Con quali soldi?

- C'è un corso di lingua inglese online, l'inglese of course. Un mese 9 euro.
- A quest'età se non l'abbiamo ancora imparato non l'impariamo più.

- Piacere: Love kit con massaggiatore, manette, gel, palline da geisha e anello.
- Manette? Manette?
- C'è scritto Manette.
- Ah, beh, se c'è scritto. Anche anello poi, anello di che?

- E una poltrona-sacco BigBoy Giant Beanbag a scelta tra 10 colori?
- Uhm, però, solo dieci colori, ne aveva 16 il mio monitor Amstrad del 1985.
- Ma che c'entra?
- Sedici. (faccio sedici con le dita mostrandone prima dieci e poi sei)

- E un orologio con cardiofrequenzimetro?
- Non abbiamo manco il tempo di andarci a correre...

- Menu toscano per due a 35 euro?
- Più 30 alla babysitter, dimmi te dove sta il risparmio?

- 5 cavitazioni?
- Cavitaché?

- Biscottiera La Smilza (vedi foto) a solo 29,90?
- Ma dove la mettiamo?
- Ma è smilza, dice...
- Comunque siamo a dieta, compriamo una biscottiera?

- E abbonamento in palestra 10 ingressi 19 euro?
- Ecco sì, vai in palestra vai.

28 commenti:

  1. Tu sì che ci sai fare con le donne! Comunque, secondo me, Lei fin da subito puntava alla palestra..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. macché... in questo momento preciso sta facendo il corso d'inglese online. Mica s'arrende.

      Elimina
  2. Comprendo la tua signora, ma puoi dirle che spesso sono delle bufale (e manco campane) :)

    RispondiElimina
  3. Però io le cavitazioni le approfondirei, magari è una cosa di cui non puoi fare a meno. (Il primo pensiero è stato all'elica del fuoribordo che non prende proprio nel momento in cui hai messo la retro per frenare davanti alla banchina, ma è con la gi)

    RispondiElimina
  4. ottima tecnica, grazie! considerala applicata.

    io avrei scelto le manette...

    RispondiElimina
  5. A proposito dell'anello, direttamente da yahoo answer:
    Domande sull'anello vibrante Durex
    Come funziona? Fa godere di più? Può essere usato anche da un maschio in solitudine? Qualcuno lo ha provato? Ditemi se vale la pena che lo compro!
    Risposta: E' utilissimo...io lo uso per falsificare la firma di mio nonno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che fosse vibrante lo dici tu adesso... uhm... ma dopo tre vibrazioni suona? No perché sennò io non lo sento mica.

      Elimina
  6. Sono dell'opinione che a certe domande non è giusto trovare risposta.

    RispondiElimina
  7. Eh, io le ricevo tutte le mail di tre/quattro di quei siti.
    Me le passo in rassegna in silenzio, intanto non devo trovare l'accordo con nessuno.
    Le scarto tutte tranne quelle mangerecce.
    Le compro a multipli di tre o due, intanto poi di conseguenza abbino le confraternite ai posti a tavola.
    Ad esempio stasera si va in tre di all you can eat giappo.
    (quasi digiuno oggi a pranzo, leggerino domani)

    RispondiElimina
  8. bello sto post...riflettente (!) fatto caso che ultimamente voi uomini non siete più dotati di un nome proprio?? Hai presente all'ikea..dove vedi ste donne, che poi che se li portano a fa sti omini dietro che se vede lontano sei metri che non ce volevano andà loro a sta azz de ikea, co sti poretti dietro..che seguono la scia della compagna e ogni tre minuti senti lei: AMO' GUARDA N'PO CHE BELLO STO MOBILETTO/DIVANO/ARMADIO/ECC ECC ECC...e loro puntualmente rispondono tutti ma prorio tutti con una frase: e n'do se lo mettemo? oppure variante: che ce devi fa mo co sto coso? ...comunque Hombre se compri le manette poi me le passi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come ebbe argutamente a dire plus1gmt tempo fa: la linea di confine tra una cosa bella e una cosa brutta passa dall'ikea.

      Elimina
  9. A Julienne cosa avete comprato alla fine?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla fine dei salmi, a julienne vengono fatte le mie olive.

      Elimina
  10. Intanto IO le palline da geisha NON le conoscevo..ehm..e ora che so cosa sono, forse, avrei preferito non scoprirlo.

    Leggo, tra le altre cose, su Wukipedia:

    "L'uso delle Palline Ben Wa crea una delicata stimolazione, non pensata per portare subito all'orgasmo ma piuttosto per eccitare. È possibile lasciare le palline nella vagina per un giorno, o usarle mentre si siede su una sedia a dondolo, per un effetto che alcune donne trovano piacevole."

    Stasera quando mi collegherò alle rete, col mio uomo di fianco, cercherò qualche offertona sulle sedie a dondolo e chiederò con insistenza di acquistarne una, vediamo cosa dirà hahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi state aprendo un mondo, ma anche no.
      e se metto le cimici a casa tua?

      gniik gniik gniik gniik
      - Greis è un'ora che dondoli, come va?
      - Wa Ben.

      Elimina
  11. OT - è da ieri che mi s'è infittita la commentanza, o probabilmente ingrassato il font, e (giuro nulla toccai)s'è aggiunto il "rispondi" "elimina"... mi vien da piangere... dov'è il pippolo per regolare l'interlinea?
    buaaaaaah buaaaaaaaah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dio maremmano! È lo stesso elenco di inquietudini che ho io. Che Blogger abbia deciso di inserire di default il rispondi sotto ogni commento è cosa buona e giustissima assai. Ma a parte il font, come cavolo si fa a modificare dimensione carattere e interlinea?! In Design e Avanzate non trovo alcunché.
      Sei tu l'uomo dello windows+L
      Passata la frignata isterica di frustrazione, attivati cacchio!
      Sii all'altezza!
      Magari chiedo a MaiMaturo che quel carognone mi pare abbia già ovviato l'inconveniente.

      Elimina
    2. stasera non ce la faccio... distrutto... lasciatemi le istruzioni in calce, grazie :)

      Elimina
    3. ERRATA CORRIGE: brutte notizie, da MaiMaturo mi sembrava andasse meglio, ma soltanto perché mi ero dimenticato di avere in precedenza schiacciato Ctrl+ per ingrandire i caratteri e leggere più facilmente.
      Sigh!
      (ma secondo me appena hanno consolidato la modifica, sistemano pure il resto quelli di Blogger; notte, riposati)

      Elimina
  12. dai anche un'occhiata all'impostazione dell'orario...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma robe da matti... veramente, non ci si crede... che gli fo all'orario, lìunica cosa che posso regolare è il fuso... ma mi sa che il fuso è blogger.

      Elimina
  13. Ah quanto hai ragione. Anche io come tua moglie propongo al mio malaugurato compagno tutte le proposte di groupon etc. ma alla fine nemmeno io ci credo tanto a queste offerte e finiamo per andare a farci una pizza da Spera.

    The Life After

    RispondiElimina
  14. Fintanto che il mio blog non ha problemi faccio in tempo a ridere dei vostri: ahahahah.
    Con affetto.

    RispondiElimina
  15. COMMENTO APERTO A QUELLI DI BLOGGER
    Il post è morto, non credo quindi che qualcuno venga ancora a leggere qui, scusate ma mi devo sfogare.
    mi sono purgato per due ore per riuscire a trovare come cazzo modificare la dimensione della font dei commenti e l'interlinea, andando a spulciare nell'HTML, studiando (?) i CSS e insomma mettendomi a fare un lavoro oscuro che SOLO in virtù di un mio passato di para-programmatore (in clipper) ho sopportato.
    Sono veramente ESTERREFATTO da una piattaforma che dovrebbe essere al top e poi ti crea dei casini inenarrabili e irrisolvibili dalla tanto decantata interfaccia user-friendly, in virtù di una sbandierata miglioria.
    E non stiamo parlando d'impostare un menu animato in paillettes policrome a scomparsa dello spread del bund dei BITTIPPI' del cazzo, stiamo parlando di regolare la dimensione di una font (la dimensione di una font!!!) e dell'interlinea che già una olivetti lettera 35 era in grado di fare 30 anni fa.
    Non me lo vuoi far fare? Non mi vuoi far mettere le mani sul tuo cavolo di sorgente? Almeno, se mi imponi una modifica falla bene, diobonino, mi imposti un'interlinea 10 con un carattere di 13px, pure mio figlio piccino è in grado di dirti che nom ci sta.
    VIGOGNA!
    (e non è la prima volta)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ci provo, ma mica sempre ti capisco... e mi vergogno a chiedere.

      Elimina

Ma dici a me? Ma dici a me? Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Non ci sono che io qui...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...