9 agosto 2012

A Fiorenza, città d'arte e suocera

Dolcemetà non legge il blog, è cosa risaputa. Anche se a volte le piglia la frenesia e si rimette in pari, anche perché non ama che si parli di lei a sproposito.
Scopro invece, con sorpresa, che sua madre tutti i giorni passa sulla Linea a vedere se è uscito qualcosa.
"E tu lo sai, io feisbucche un ce l'ho, guardo due notizie, icchè l'è successo, e poi se t'hai scritto qualcosa te..."
Che onore! Stare sulla barra dei preferiti con Repubblica e il Corriere.
Considerate che la Fiorenza è una che a sessanta e dieci anni s'è catapultata in un corso per piccì e la sera, tornando a casa, è passata a comprarsi un portatile, così, come fosse un pacchetto di patatine.
"Certo però che tu ne dici di bischerate!"
E qui bisogna riconoscere che ha pure compreso appieno lo spirito del blog, per quanto anche Repubblica e il Corriere...
Almeno io lo dichiaro.

11 commenti:

  1. Anche io ho il suocero multimediale. Prima mi telefonava alle dieci di sera per chiedermi il 18 verticale del bartezzaghi della settimana, adesso se lo cerca su google.
    Poi mi telefona alle dieci di sera e mi dice "cicci, il piccì mi dice findet nev virus. Cosa devo fare?"

    RispondiElimina
  2. Bello!!!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  3. Ora scopriamo che hai pure una suocera "ganza" :)
    Raccoglierò delle firme per farle aprire un blog!

    RispondiElimina
  4. Salve sig. Fiorenza. Volevamo parlarle di suo genero...dunque...salve sig. Fiorenza.

    RispondiElimina
  5. Un giorno o l'altro te la ritrovi tra i followers con un suo blog personale.

    RispondiElimina
  6. Forse dolcemetà non legge sempre il blog perchè la mamma le passa a voce i tuoi post.
    Buona sera signora Fiorenza, caldo lì?

    RispondiElimina
  7. Tu sei molto meglio di Repubblica e Corriere.
    Molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quanto a fuffa non ho rivali, lo so...

      Elimina
  8. La signora Fiorenza è una buongustaia, lo leggerei anch'io il tuo blog.

    RispondiElimina
  9. e ccià ragione la Fiorenza, come un se pò leggere le tu bischerate...

    RispondiElimina

Ma dici a me? Ma dici a me? Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Non ci sono che io qui...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...